Come creare contenuti di valore “evergreen” che aumentano il tuo successo nel web

Come creare contenuti sul blog

Leggo continuamente articoli su come creare contenuti di valore per il SEO del tuo blog/sito, ma esiste un altro tipo di contenuto di valore che può aumentare la visibilità di un sito Web nei risultati di ricerca: i contenuti “evergreen”.

Cos’è il contenuto “evergreen”?

Il contenuto “evergreen” (o sempreverde) è un contenuto che mantiene il proprio valore a lungo nel tempo; come un albero che mantiene sempre le sue foglie, il contenuto evergreen mantiene sempre la sua importanza in quanto rimane in auge per molto tempo.

È un post, un articolo di blog o una pagina web a cui i lettori possono fare riferimento negl’anni a venire perché le informazioni saranno sempre pertinenti e preziose. È direttamente correlato agli argomenti principali di un sito Web e spesso include:

Come creare post evergreen

L’opposto del contenuto “evergreen” è un post o un articolo che può diventare obsoleto o irrilevante in pochissimo tempo e he deve continuamente essere sostituito per non abbattere il numero di visite al proprio sito. Il contenuto che non è “evergreen” include in genere:

contenuto no evergreen

Perché un contenuto “evergreen” è così importante?

È fondamentale avere pagine e post “evergreen” in un sito Web per diversi motivi:

“Come un albero sempreverde è sempre carico foglie, il contenuto “evergreen” rimane sempre attuale”

– Fornisce un valore duraturo nel tempo.

Più il contenuto che crei rimane attuale, più diventa prezioso in quanto rimane “utilizzabile” per gli anni a venire e, a differenza di un post o un articolo temporaneo che ha un picco di traffico subito dopo la sua pubblicazione e poi basta, il traffico di un contenuto “evergreen” cresce nel tempo.

– Utilizza le parole chiave principali e indirizza il traffico di ricerca.

Quando scrivi contenuti basati su parole o frasi chiave e ottimizzi la pagina in ottica SEO, puoi migliorare il posizionamento sui motori di ricerca del tuo sito web. Questo aumenta la tua autorità online e porta sempre più traffico allo stesso.

– Educa i lettori, i clienti e i potenziali clienti.

I contenuti che rispondono alle domande più frequenti degli utenti e forniscono conoscenze di base sul tuo settore o attività commerciale aiutano lettori, clienti e potenziali clienti a conoscere meglio te, cosa fai e cosa vendi.

– Costruisce la tua notorietà.

Quando pubblichi contenuti di alta qualità su argomenti relativi al tuo settore, dimostri tutto il tuo know-how, la tua esperienza e influenza nel settore. Questo ti aiuta a dimostrare la tua autorevolezza ed esperienza mentre costruisci la fiducia con il tuo pubblico di riferimento.

– Attrae collegamenti da siti esterni (backlink).

È probabile che un contenuto ben dettagliato, approfondito e informativo possa venire collegato ad altri siti Web. Quando altri siti scrivono in merito ad un argomento, spesso fanno riferimento alle risorse da cui hanno attinto. Creando una pagina web estremamente preziosa a livello informativo, ad esempio, aumenti la probabilità che altri blog si colleghino ad essa come una risorsa.

Come creare contenuti Evergreen

Quando inizi a produrre contenuti, procedi nel seguente modo:

Definisci gli argomenti: Quando trovi idee per un contenuto “evergreen”, devi avere ben presente il tuo settore e il tuo business e analizzare il tipo di contenuto che costruirà la base di informazioni che il tuo pubblico target cercherà, per esempio:

  • Rispondi alle domande frequenti dei tuoi lettori, clienti e potenziali clienti.
  • Fornisci ai ai tuoi nuovi “seguaci” ciò che devono sapere sulla tua attività o industria.
  • Trova argomenti che puoi trasformare in guide o tutorial completi.
  • Pensa in modo ampio e poi approfondisci argomenti più specifici.
  • Fai una lista di argomenti “evergreen” e poi fai ricerche per scegliere le idee migliori.

Ricerca le parole chiave

Una volta che hai fatto un elenco di potenziali argomenti da trattare, ti consiglio di non buttarti subito nella creazione di contenuti ma esegui, prima di tutto, una ricerca sulle parole chiave che i tuoi potenziali lettori usano per ricercare un determinato argomento inerente il tuo settore.

Usa lo “Strumento di pianificazione delle parole chiave” di Google AdWords per trovare le keywords o keyphrases più ricercate per il tuo argomento.

Parole chiave adwords

Una volta identificate le migliori parole chiave e scelti gli argomenti, inizia a creare i tuoi contenuti “evergreen”.

Come scrivere i contenuti del tuo sito Web.

  • Usa parole, frasi e paragrafi brevi e concisi.
  • Inserisci uno spazio bianco per suddividere gli elementi della pagina.
  • Usa la formattazione del testo per evidenziare i punti chiave.
  • Usa esempi e immagini per aiutare i lettori a visualizzare i concetti.
  • Evita eccessivi tecnicismi che potrebbero annoiare confondere i lettori.
  • Parla direttamente al lettore, in modo naturale, come se ce l’avessi davanti.
  • Non aver paura di infrangere alcune regole grammaticali (senza esagerare! HO SCRITTO si scrive sempre con l’H! 😉 ) se questo aiuta la chiarezza dello scritto e dei concetti).
  • Ottimizza la per i motori di ricerca.

Come Utilizzare la parola chiave all’interno del contenuto.

  • Scrivi un URL “seo-friendly” che includa la parola chiave.
  • Usa la parola chiave nel titolo dell’articolo, possibilmente nel sottotitolo, nella “page-title”, nella “meta-description” e nel tag-alt dell’immagine.
  • Aggiungi link in entrata che portino ad altre pagine del tuo sito web (purché pertinenti).
  • Aggiungi link in uscita rilevanti che portano a risorse e fonti utilizzate per la creazione del contenuto.
  • Trova parole chiave correlate e usale nel contenuto.

SEO worpress

Pianificare gli aggiornamenti.

Un contenuto “evergreen” è scritto per fornire un valore duraturo nel tempo, ma potrebbe arrivare un momento in cui le informazioni contenute in esso diventino leggermente obsolete. Per risolvere la questione, ti consiglio di programmare la revisione e l’aggiornamento dei contenuti per farli rimanere “evergreen”.

Pianifica un momento per rivedere i contenuti almeno 2 o 4 volte all’anno. Esaminando e aggiornando regolarmente i contenuti, potrai assicurarti un valore degli stessi duraturo nel tempo.

Utilizza link interni

Un altro modo per guidare i lettori verso i tuoi contenuti “evergreen” è quello di collegarli ad altre pagine del tuo sito web aggiungendo link interni ad altri articoli, post e pagine del blog.

Promuovere attraverso la costruzione di backlink

Quando crei un contenuto “evergreen” di grande valore, questo potrebbe diventare interessante per altri siti o blog che inseriranno al loro interno un link che porterà direttamente alla tua pagina di destinazione. Più back link da siti di qualità riesci ad ottenere, più i motori di ricerca ti premieranno aiutandoti nel posizionamento organico.

Aumenta le condivisioni dei social media

Pubblicare contenuti “evergreen” è un ottimo modo per aumentare il traffico proveniente dai motori di ricerca, ma è anche un potente strumento per aumentare il traffico proveniente dai referral dei social media. Poiché il contenuto “evergreen” rimarrà rilevante per mesi o anni, potrà essere considerato e condiviso su internet per un tempo indefinito. Prevedi, quindi, di incorporare alla tua strategia di web marketing, il potenziamento della visibilità attraverso i social media.

Un post/articolo “evergreen” offre la possibilità di poterlo ripubblicare per evitare che venga sepolto nei meandri dell’archivio. Per ripristinare i vecchi post e riportarli all’inizio del feed del blog:

  • Seleziona un post “evergreen” del tuo blog che è stato pubblicato, ad esempio un anno fa.
  • Aggiorna il testo (se necessario) eventuali immagini e link, aggiungi nuove informazioni (se disponibili), ecc.
  • Lascia lo stesso URL. È importante non cambiarlo.
  • Quando sei pronto per pubblicare, modifica la data e l’ora del post. Non pianificarne la ripubblicazione; l’impostazione di una nuova data metterà il post in modalità bozza e ne interromperà il “collegamento live”. Se vuoi che il link rimanga attivo per tutto il tempo, quindi, ripubblicalo nel momento esatto in cui desideri che la nuova versione vada online.

Attraverso queste piccole tattiche promozionali, puoi potenziare la quantità di utenti target che andranno a leggere i tuoi post e articoli “evergreen”i ottenendo il massimo dei risultati ottenibili.

Se ritieni interessante questo articolo condividilo con i tuoi amici oppure contattaci per maggiori dettagli cliccando qui.

By | 2018-07-06T12:12:41+00:00 luglio 5th, 2018|web marketing|Commenti disabilitati su Come creare contenuti di valore “evergreen” che aumentano il tuo successo nel web