Il blog allunga la vita (…per lo meno quella del tuo sito)

il blog

Era il 1993 quando in TV girava un celebre spot pubblicitario con Massimo Lopez (creato dall’Agenzia Armando Testa ndr) che diceva “Una telefonata ti allunga la vita” ed il paragone con l’importanza di un blog, per il tuo sito, mi sembra più che mai azzeccato.

Nell’epoca in cui vigono le regole del marketing dei contenuti ovvero:

“Dai informazioni di qualità agli utenti e loro verranno da te”

diventa di fondamentale importanza far si che il tuo sito, oltre alla storia della tua Azienda (della quale, parliamoci chiaro, interesserà a pochi a meno che tu non sia la Nike o la Apple…) sia dotato di uno strumento con cui offrire loro contenuti che soddisfino i loro interessi, gli faccia risparmiare tempo e, magari, risolva i loro problemi. Questo strumento si chiama BLOG e ha la forza di attrarre l’interesse di nuovi potenziali clienti verso il tuo marchio.

Come può, il blog, portare visite al mio sito? e cosa ci guadagno?

Innanzi tutto puoi usare il blog per scrivere articoli che parlino dei tuoi prodotti o servizi in modo approfondito, facendo però attenzione a seguire scrupolosamente la regola dell’80/20 ovvero devi fare in modo che i contenuti, a puro scopo di pubblicizzare i tuoi prodotti/servizi, non superino il 20% degli articoli; questo affinché il blog non diventi un’estensione di ciò che già si trova all’interno del tuo sito diventando troppo auto-promozionale. Questo agli utenti non piacerebbe (ricorda che loro cercano informazioni, soluzioni e originalità).

Il rimanente 80% ti aiuterà ad aumentare la visibilità del sito sui motori di ricerca.

Anche Google, così come gli utenti, ama i contenuti originali, di qualità e costantemente aggiornati; il suo algoritmo sempre più sofisticato, esamina i testi che pubblichiamo e riconosce ciò che scriviamo dando rilievo alle nostre pagine in rapporto alle ricerche degli utenti.

Ogni articolo è una nuova pagina del tuo sito che comparirà nei motori di ricerca e accrescerà il blog aumentando le opportunità di ricevere visite.

Alcuni studi condotti in materia hanno rilevato che aumentare il numero di articoli del blog da 10 a 20 porta un incremento delle visite di oltre il 40%, per cui:

“più scrivi, più traffico porterai al tuo sito!”

Un altro aspetto molto interessante del blog è la possibilità di far condividere quello che scrivi sui Social Network, grandissima fonte di traffico che aumenta anche l’autorevolezza dei tuoi contenuti.

Ma il blog non è solo incremento del traffico sui motori di ricerca, ma anche possibilità di diventare, come scritto sopra, una fonte autorevole e leader di settore. In un ambiente come quello del web dove ciarlatani e truffe si sprecano, fornire contenuti veri, originali e di qualità contribuisce a diventare, agl’occhi dei tuoi lettori, una fonte affidabile e seria che si trasforma automaticamente in fiducia verso di te ed il tuo brand.

Quello che hai letto sin d’ora ti ha convinto ad aprire un blog sul tuo sito?

Permettimi, allora, di darti un consiglio:

Dopo aver scritto i tuoi primi articoli ti sembrerà di aver perso tempo e di predicare nel deserto; non scoraggiarti e insisti, ci vorrà qualche mesetto prima di vedere risultati in termini di traffico sul sito, ma ti garantisco che questo è uno dei metodi più efficaci per migliorare il posizionamento del tuo sito in maniera organica.

Nei prossimi articoli ti parlerò di come sfruttare il SEO per rendere ancora più potente il blog. Continua a leggermi 😉

By | 2018-02-19T11:58:51+00:00 agosto 29th, 2016|web marketing|Commenti disabilitati su Il blog allunga la vita (…per lo meno quella del tuo sito)