In rete sei ragno o preda?

LGG-ragno

Da sempre le grandi strategie si ispirano alle semplici mosse di madre natura.
LGG fa comunicazione e la parola STRATEGIA è nel nostro DNA. Far comunicazione oggi, per noi di LGG, significa mescolare sapientemente la corrente classica (visual cartaceo, TV e radio) con le possibilità di amplificazione, analisi ed interazione offerte dai mezzi digitali (siti, social, newsletter, app, etc…), Il risulato è un piano di comunicazione integrato. Il metodo ART (ascoltare, riflettere e trasformare) coniato da LGG un paio di anni fa oggi è ancora più forte grazie allo sviluppo di un vastissimo ecosistema digitale. In fondo siamo tutti dei RAGNI, tessiamo tutti la nostra rete e catturiamo le nostre prede con precisione ed accuratezza.

La nostra tela oggi è tesa e sta già dando i suoi risultati sia con start up che con re-branding. Ma la tela di un ragno se la si guarda bene si può chiamare anche rete ed è proprio in questa macro vision che ora vi porto …

Nel grande calderone WEB la vostra rete deve essere molto fitta perchè solo così le prede si trasformano in business. Tessere la vostra rete è la parte più delicata poichè dovete conoscere le risposte a due semplici domande: dove sono e dove voglio arrivare. Nella risposta sta insito il piano di comunicazione che mette in luce i punti vuoti, i punti di forza ed i mezzi che vi traghetteranno al vostro obiettivo in un determinato tempo.

Sembra banale ma non lo è! La gestione corretta ed efficace dei mezzi è fondamentale, durante la tessitura della vostra tela il vostro apporto sarà fondamentale secondo le direttive del piano di comunicazione. Si parla di mesi di duro lavoro che non hanno nulla a che fare con pacchetti pronti o visitatori comprati a pochi euro. Nella giungla del web è fondamentale dotarsi di strumenti analitici, di linguaggi appropriati da un continente all’altro sfruttando e rispettando le correnti cromatiche per mettersi in luce. Comprare un pacchetto di utenti non serve a nulla se alla base non c’è l’effettivo interesse e soprattutto se noi non siamo pronti ad accoglierli. È come se io invitassi una ventina di amici a casa mia e non mi facessi trovare in casa. Sicuramente se ne andrebbero e nessuno di loro starebbe fuori al cancello ad aspettare il mio ritorno.

STRATEGIA è la parola che ci rimbalza tra le righe, che ci permette oggi di essere ancora più sinceri e leali nei confronti dei nostri clienti trasformandoli tutti in RAGNI anche quelli che ci consultano da prede convinti di essere ragni!

A presto
Vivian Borsato
Responsabile strategie.

By | 2018-02-19T12:20:19+00:00 maggio 22nd, 2014|web marketing|Commenti disabilitati su In rete sei ragno o preda?

SCOPRI DI PIÙ